24 March 2011

Like a swan


EN - My great grandmother (born at the end of the 19th century) used to make her daughters and granddaughters walk with a book upon their head; to do not let the book fall down means to have acquired a certain mastery in the way of walking.  A good bearing is reflected in a straight back, a fluent step and a clear lope; also the gestures and the position of the legs when seated are important revealing elements. With skirt or trousers, the top degree of the refinement is to do not cross the leg, keeping them - obviously - well closed. This position is also the best for the correct posture of hips and knees... a proof that the bon-ton rules do not come from the Moon but have deep roots in the experience. A piece of clothing of valuable quality and first-rate cut becomes a rag without any adequate bearing that enhances it. It is clearly possible to affirm also the contrary: even a potato sack worn by Inès de la Fressange or Mariacarla Boscono would seem haute couture. Aside the books on the head, the bearing is also innate, is something indefinable that completes the charisma of a personality. It is resulting incredibly charming doing the most banal action of the world... like going to empty the garbage.


IT - La mia bisnonna (nata a fine '800) faceva camminare le sue figlie e le sue nipoti con un libro in testa; non farlo cadere significava aver acquisito una certa padronanza nell'andatura. Un buon portamento si riflette in schiena dritta, andatura flessuosa ma non maliziosa, falcata pulita; sono indici rivelatori anche la gestualità e la posizione delle gambe quando si sta seduti. Che si indossi la gonna o i pantaloni, il massimo della finezza è non accavallare le gambe, tenendole - ovviamente - ben chiuse. Non solo, questa posizione, dal punto di vista posturale, è pure la più indicata per anche e ginocchia... a riprova che le regole di bon-ton non vengono dalla luna ma traggono profonde motivazioni dall'esperienza. Un abito dalla qualità pregiatissima e dal taglio sopraffino diventa uno straccetto senza un adeguato portamento che lo esalti. Naturalmente è possibile affermare anche il contrario: persino un sacco di patate addosso a Inès de la Fressange o Mariacarla Boscono sembrerebbe haute couture. Libri in testa a parte, il portamento è anche un qualcosa di innato,  è quel quid indefinibile che completa il carisma di una personalità. È quel risultare incredibilmente affascinanti anche quando si compie l'azione più banale del mondo... come andare a buttare la spazzatura.



You may like also: Posing as the models

Images: From Me To You, jobtalk.blog.ilsole24ore.com, misselizab3th.blogspot.com, The Sartorialist

15 comments:

  1. Il portamento, quanto è importante. Quando facevo danza ero tutta tesa verso l'alto, dritta e leggera, parevo pure più alta. Ora che sto tutto il giorno accartocciata al computer sto diventando gobba come Leopardi.

    ReplyDelete
  2. Se hai fatto danza classica, allora capisci perfettamente l'importanza del portamento, da un punto di vista estetico ma soprattutto posturale.
    Anch'io, con ore trascorse davanti al computer, mi sto ingobbendo! :(
    Ho fatto danza classica da piccola e mi piacerebbe tanto riprenderla!

    ReplyDelete
  3. the first picture is so inspiring :)))

    http://monsieurmauro.blogspot.com

    ReplyDelete
  4. I don't know yet if I prefer her more in the white swan version or in the black swan version!

    ReplyDelete
  5. Che post fantastico, davvero affascinante per i contenuti. Xxx
    www.this-grace.com

    ReplyDelete
  6. Grazie mille Grace! :)

    ReplyDelete
  7. Concordo con Torquemood...anch'io quando ballavo ero molto piu "cigna",
    pur se con i piedi distrutti...
    Ma si sa, chi bella vuole apparire...
    A proposito di "soffrire" per essere belle...BONDAGE-bandage(;)) Hervé Léger dress shoes corset..."Seduction, Beauty and The Revolutionary Sex":
    http://charmisanattitude.blogspot.com/2011/03/bondage-bandage-herve-leger-dress-shoes.html

    Kisses

    IdaLinda K.
    http://charmisanattitude.blogspot.com/

    ReplyDelete
  8. è stato un piacere leggere questo post, corredato da immagini così belle..
    se non altro mi sono rizzata subito sulla schiena, con la promessa di non ingobbirmi più! chissà..! :P
    x
    V.

    ReplyDelete
  9. Ciao Idalinda, anche tu quindi sei stata ballerina!! :))

    Ciao V., all'inizio ci vuole volontà e bisogna ricordarlo a se stessi spesso... poi però diventa naturale! Baci!

    ReplyDelete
  10. Ciau caVa!
    Volevo ringraziarti del commento che hai lasciato nel mio blog! Ribadisco: sono davvero contenta che le storie che scrivo vi facciano ridere e non venire voglia di chiamare la Neuro!

    Scherzi a parte! Bellissimo post e bellissimo blog!
    Hai una follower in più!

    Abbi una buona notte caVa.

    ReplyDelete
  11. Ciao! Ma grazie a te per essere passata a vedere il mio blog! :D
    Bacioni e buona giornata!

    ReplyDelete
  12. Il portamento per qualsiasi ragazza è veramente importante...tetsa alta, schiena dritta e sguardo fisso davanti a se e soprattutto credere in se stesse!!!

    Sakura Emme Fashion Blog

    ReplyDelete
  13. Hai ragione: il portamento è anche specchio della fiducia in se stessi!

    ReplyDelete
  14. La danza classica era proprio un toccasana per la schiena...
    E anche io quando ero piccola mi mettevo uno o due libri sulla testa per imparare a camminare dritta ;b
    grazie per essere passata sul mio blog.
    a presto, gaia
    http://modhello.blogspot.com

    ReplyDelete
  15. Ciao Gaia, grazie a te!!! :D

    ReplyDelete

Note: Only a member of this blog may post a comment.

Muses

- BARCELONA - BERLIN - MONACO - MUNICH - PARIS - PROVENCE-ALPES-CÔTE D'AZUR - ROME - VIENNA ABBEY LEE KERSHAW AGYNESS DEYN ALESSANDRA AMBRÓSIO ALEXA CHUNG AMANDA BROOKS AMBRA MEDDA ANABELA BELIKOVA ANDIE MACDOWELL ANGELINA JOLIE ANNA MOUGLALIS ANNA SELEZNEVA ANNA WINTOUR ASHLEE SIMPSON ASHLEY GREENE AUDREY HEPBURN AUDREY TAUTOU BAMBI NORTHWOOD-BLYTH BARBARA PALVIN BEATRICE BORROMEO BEE SHAFFER BENEDETTA PARODI BÉRÉNICE BEJO BIANCA BALTI BIANCA BRANDOLINI D'ADDA BLAKE LIVELY BRIGITTE BARDOT CAMILLA BELLE CARA DELEVINGNE CAREY MULLIGAN CARINE ROITFELD CARLA BRUNI CAROLINE GRIMALDI CAROLINE LEE BOUVIER CATHERINE MIDDLETON CHARLENE WITTSTOCK CHARLOTTE CASIRAGHI CHIARA FERRAGNI CHRISTY TURLINGTON CLAIRE DANES CLARK GABLE CLAUDIA SCHIFFER COCO BRANDOLINI D'ADDA COLE TUSZNIO CRISTINA PARODI DASHA ZHUKOVA DELFINA DELETTREZ FENDI DIANE KEATON EDWARD WESTWICK ELIOT PAULINA SUMNER ELISA SEDNAOUI EMMA WATSON ERIN WASSON EUGENIE NIARCHOS EVA MENDES FILIPA FINO FRANCA SOZZANI FREJA BEHA FRIDA GUSTAVSSON GABRIELLE CHANEL GAIA REPOSSI GASPARD ULLIEL GEMMA ARTERTON GEMMA WARD GEORGIA MAY JAGGER GINEVRA ELKANN GIOVANNA BATTAGLIA GLENN GOULD GRACE KELLY GWYNETH PALTROW HALLE BERRY HANNELI MUSTAPARTA HUGH LAURIE INÈS DE LA FRESSANGE IRIS APFEL ISABEL LUCAS ISABELLA BORROMEO JAMIE BECK JANUARY JONES JENNIFER GARNER JESSICA ALBA JESSICA BIEL JESSICA BROWN FINDLAY JESSICA HART JESSICA QUIRK JULIA RESTOIN-ROITFELD KARLIE KLOSS KATE HUDSON KATE MOSS KATE WALSH KELLY RUTHERFORD KERI RUSSEL KIRSTEN DUNST KRISTIN CAVALLARI KRYSTEN RITTER LAURA BAILEY LAURA CARMICHAEL LAURA FANTACCI LAVINIA BORROMEO LEIGHTON MEESTER LETIZIA ORTIZ ROCASOLANO LILY COLLINS LISANNE DE JONG LOU DOILLON LOUISE BROOKS LYNN AMELIE RAGE MADELEINE BERNADOTTE MAGDALENA FRACKOWIAK MAGGIE GYLLENHAAL MARGHERITA MISSONI MARIE CAVALLIER MARIE CHRISTINE VON REIBNITZ MARION COTILLARD MARISA MILLER MARY DONALDSON MARYNA LINCHUK MATILDE BORROMEO MEG RYAN MELISSA TAMMERIJN MICHELLE DOCKERY MICHELLE OBAMA MICHELLE WILLIAMS MILLA JOVOVICH MIRANDA KERR MISCHA BARTON NATALIA VODIANOVA NATALIE IMBRUGLIA NATALIE PORTMAN NATASHA POLY NICHY HILTON NICOLE RICHIE OLIVER HARDY OLIVIA PALERMO OWEN WILSON PATRICIA VAN DER VLIET POPPY DELEVIGNE RACHEL BILSON RANIA AL YASSIN RENÉ MAGRITTE RITA HAYWORTH ROSARIO NADAL ROSSELLA JARDINI SAMANTHA HARRIS SARAH JESSICA PARKER SARAH VICKERS SIENNA MILLER SOFIA COPPOLA SOPHIA GLÜCKSBURG STAN LAUREL STELLA MCCARTNEY TANG WEI TATIANA BLATNIK TATIANA SANTO DOMINGO TAYLOR SWIFT TAYLOR TOMASI HILL VANESSA PARADIS VERONICA VAREKOVA VICTORIA BERNADOTTE VIVIANA VOLPICELLA VIVIEN LEIGH VLADA ROSLYAKOVA WHITNEY PORT WINONA RYDER WOODY ALLEN YULIA TYMOSHENKO YUVAL SCHARF

About my English

I am not English mother tongue, so I apologize for my mistakes and I would be glad if you notify me of them.

About the images

The sources of the images present in this blog are always mentioned at the end of each post. If there are images that should not be present here, please contact cecilia.allstar(at)gmail(dot)com and the images in question will be immediately removed.